Sedazione Cosciente

La sedazione cosciente mediante protossido di azoto è una tecnica utilizza da anni negli Stati Uniti e recentemente ha iniziato a diffondersi anche in Italia. Trova la sua ideale applicazione nell’ambito dell’odontoiatria pediatrica, ma si rivolge anche ai pazienti che hanno vissuto in passato esperienze odontoiatriche traumatizzanti. È una tecnica di analgesia sedativa in cui il paziente respira, attraverso una mascherina, una miscela di ossigeno e protossido di azoto. Il paziente rimane sempre cosciente, senza perdita di riflessi e capacità decisionali, ma avverte una sensazione di benessere e tranquillità con conseguente riduzione della sensibilità al dolore. L’effetto di questa tecnica è quasi immediato e svanisce rapidamente alla fine della seduta.